Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diritto pubblico e dell'Unione Europea (Corso integrato) - Modulo: Istituzioni di Diritto pubblico

Oggetto:

Public Law Institutions

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SAA0063A
Docenti
Silvia Ponzio (Titolare dell'insegnamento)
Prof.ssa Anna Maria Poggi (Titolare dell'insegnamento)
Dr. Giovanni Boggero (Titolare dell'insegnamento)
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base - Giuridico
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
IUS/09 - istituzioni di diritto pubblico
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
Diritto pubblico e dell'Unione Europea (Corso integrato) (SAA0063)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Capacità di acquisire la conoscenza dei fondamenti dell'ordinamento giuridico italiano; affrontare lo studio della Costituzione italiana; fornire le basi per lo studio dei successivi insegnamenti specialistici in materie giuridiche.

The aim of the course is to learn the basic principles of Italian public law with a focus on the Italian Constitution and the other basic statutory instruments to form the basis for the study of the advanced legal classes

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati nell'ambito dell'insegnamento del diritto pubblico (con particolare attenzione al sistema delle fonti, i diritti e le liberta' fondamentali, e gli organi costituzionali) ed essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti.

The student will have to show a good knowledge of the specific topics of the course and she/he will have to be aware of them.

 

Oggetto:

Programma

Analisi dei diritti costituzionali e della struttura della Repubblica italiana, con attenzione alle nozioni di Diritto, di Stato, di Costituzione e di pluralità degli Ordinamenti giuridici, nonché all'assetto costituzionale delle istituzioni nei rapporti con le persone, attraverso un'analisi delle norme della Costituzione italiana. 

 

Analysis of the human rights and the organization of the Italian Republic, focusing on the notion of Law, State, Constitution, the plurality of the legal systems as well as on how the relation of public institution with people are ruled by the Italian Constitution.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali. Le lezioni sono integrate da un ciclo di esercitazioni utili al ripasso e all'approfondimento.

Face-to-face lessons, supplemented by Q&A and recap sessions

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modalità d'esame 

L'esame (in presenza), in forma orale, è preceduto da una prova scritta della durata di 20 minuti avente ad oggetto un test contenente 20 quesiti a risposta multipla. Il superamento della prova scritta conseguendo un punteggio di almeno 15/20 è unicamente condizione di accesso alla prova orale, nell'ambito della quale la preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà capacità di esposizione, appropriatezza di linguaggio e se in modo autonomo riuscirà a ricostruire dimostrando capacità critica le regole di funzionamento delle istituzioni pubbliche  le relazioni tra le stesse e le modalità di esercizio dei diritti degli individui e delle organizzazioni sociali.

“Ogni studente/essa è invitato/a a leggere con attenzione il Codice etico di Ateneo (disponibile al link: https://www.unito.it/sites/default/files/allegati/01-08-2014/cod_etico_comunita_universitaria.pdf) nei cui principi morali siamo tutti sicuri che vi riconoscete. Siete uomini e donne che presto troveranno collocazione nel mondo del lavoro: noi docenti abbiamo cieca fiducia nelle vostre qualità umane e a quelle ci appelliamo.  

Tuttavia il rischio che i principi meritocratici vengano inquinati da condotte non consone è immanente ed è per tale ragione che ciascun docente continuerà, con ancora maggiore rigore, a sorvegliare lo svolgimento delle prove di esame, orali e scritte, agevolato dagli strumenti di analisi inferenziale dei numerosi dati a nostra disposizione e dei software anti-plagio e anti-copiatura (per es. TURNITIN https://www.unito.it/node/4686), per evitare che il rispetto del merito sia appannaggio solo di alcuni. 

Oltre che moralmente riprovevoli, sono comportamenti anche illeciti che saranno puniti nei modi e con le sanzioni amministrative che il regolamento su Procedimento e sanzioni disciplinari nei confronti degli studenti prevede (https://www.sme.unito.it/sites/u005/files/allegatiparagrafo/20-07-2016/regolamento_sanzioni_disciplinari_scuola_di_management_ed_economia_0.pdf)”.

Written and Oral Exam. The examination, in oral form, is preceded by a written test of 20 minutes involving a test with 20 multiple choice questions. Passing the written test, achieving a score of 15/20 is merely a condition for the access to the oral exam, under which the preparation will be considered adequate (by a vote in 30 points) if the student will demonstrate presentation skills, appropriateness of language and if the student will be able to provide critical analysis of the rules on  public institutions, of the relations among them and the manner of exercising the rights of individuals and social organizations.

“Ogni studente/essa è invitato/a a leggere con attenzione il Codice etico di Ateneo (disponibile al link: https://www.unito.it/sites/default/files/allegati/01-08-2014/cod_etico_comunita_universitaria.pdf) nei cui principi morali  siamo tutti sicuri che vi riconoscete. Siete uomini e donne che presto troveranno collocazione nel mondo del lavoro: noi docenti abbiamo cieca fiducia nelle vostre qualità umane e a quelle ci appelliamo.

 

Tuttavia il rischio che i principi meritocratici vengano inquinati da condotte non consone è immanente ed è per tale ragione che ciascun docente continuerà, con ancora maggiore rigore, a sorvegliare lo svolgimento delle prove di esame, orali e scritte, agevolato dagli strumenti di analisi inferenziale dei numerosi dati a nostra disposizione e dei software anti-plagio e anti-copiatura (per es. TURNITIN https://www.unito.it/node/4686), per evitare che il rispetto del merito sia appannaggio solo di alcuni.

 

Oltre che moralmente riprovevoli, sono comportamenti anche illeciti che saranno puniti nei modi e con le sanzioni amministrative che il regolamento su Procedimento e sanzioni disciplinari nei confronti degli studenti prevede (https://www.sme.unito.it/sites/u005/files/allegatiparagrafo/20-07-2016/regolamento_sanzioni_disciplinari_scuola_di_management_ed_economia_0.pdf)”.

 

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Introduzione allo studio del diritto pubblico e delle sue fonti
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
Giappichelli - Torino
Autore:  
Tania Groppi, Andrea Simoncini
ISBN  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

.



Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 23/06/2022 16:46